Come stimare il prezzo di una pittura?

Il prezzo di un’opera d’arte non dipende solo dalla sua bellezza o dalla fama dell’artista che l’ha creata. Entrano in gioco diversi criteri e sia il venditore che il compratore devono conoscerli per vendere o comprare un’opera d’arte al suo valore equo.

Fare le domande giuste

Non appena siete interessati a un’opera d’arte, fatevi le domande giuste per stimarne il prezzo. La prima domanda riguarda l’artista: è rinomato e qual è il suo valore di mercato nel momento in cui pensate di comprare l’opera. La ragione di questo è che più famoso è un artista, più costosa sarà la sua arte. Se l’opera è di un certo periodo, chiedetevi la maturità dell’artista e la sua posizione nel mondo dell’arte. Potrebbe essere una’ottima idea fare ricerche sulla sua vita per vedere se ha sofferto di una malattia che potrebbe aver influenzato la qualità del suo lavoro. Monnet, per esempio, aveva una malattia agli occhi che a un certo punto ha reso il suo lavoro opaco. Poi, chiedetevi se il quadro in questione avrà ancora valore negli anni a venire. Dovreste sempre guardare al lungo termine nel caso in cui vogliate rivendere il vostro acquisto in seguito. Infine, guardate bene le condizioni del quadro e fatevi delle domande sul suo trasporto.

Capire come funziona il prezzo

Ad essere onesti, il rating è solo un sistema messo in piedi dagli amanti dell’arte per spingere un artista in cima alla fama. Il

Questo termine è molto usato durante le aste. Molte persone fanno l’errore di pensare che quando si dice che un artista è valutato, tutte le sue creazioni sono vendute a un certo prezzo. Quando si dice che un artista è valutato, è il suo lavoro che è valutato o almeno uno stile che lo ha reso famoso. Il termine si riferisce al riconoscimento da parte del mercato di un’opera e del suo artista in un dato momento. Il rating è influenzato dalla moda, dai media e dal marketing. In breve, non è molto saggio stimare il prezzo di un’opera basandosi solo sulla valutazione. Quando l’artista perde il suo rating, il suo lavoro diventerà meno interessante e quindi meno prezioso.

Per far stimare la pittura della pittura

Per non sbagliarsi sul vero valore di un quadro, è preferibile affidare la sua stima a un professionista. Oltre a stimare il prezzo, effettuerà una vera indagine sull’opera: da dove viene, chi è l’artista, è un’opera autentica e così via. Poi vi dirà se il vostro investimento vale la pena o no. D’altra parte, ci sono anche stime online, come quella di Drouot Estimations, che si basa sui moduli messi a disposizione dalle principali case d’asta online.